Givova Ladies di scena al PalaSeveri di Castellammare di Stabia. Panteva: “Gruppo unito e in costante miglioramento”.

Settima partita e terza trasferta stagionale per le Givova Ladies allenate da coach Nicola Ottaviano che chiudono il girone di andata della regular season. 

Il quintetto nero arancio affronta la trasferta nella vicina Castellammare di Stabia dove al PalaSeveri ci sarà la sfida contro l’Asd Basket Femminile Stabia targato Banca Stabiese. La palla a due sarà alzata alle ore 19,00 di domani, sabato 1 dicembre, dai signori Alberto Arciello di Napoli e Giovanni Ruotolo di Somma Vesuviana, con il signor Ruotolo che ha diretto il quintetto nero arancio nella prima trasferta stagionale di Marigliano nel match vinto 52-47 dal team del giemme Maurizio Prete.

A parlarci del match ci pensa Mari Panteva, ala-pivot bulgara classe 2000, che afferma: “Stiamo affrontando il campionato nel migliore dei modi provando a migliorare vari aspetti e con l’andare avanti del tempo e delle giornate stiamo riuscendo nel nostro intento per diventare più compatti e giocare sempre più di squadra. Il nostro gruppo è giovane, abbiamo dei difetti e proprio su quelli lavoriamo tanto per provare a crescere e migliorare sia singolarmente sia tutte insieme. Dalla trasferta di Castellammare mi aspetto una gara interessante e sono sicura che ognuna di noi darà il meglio di se per conquistare un’altra importante vittoria. Sono arrivata in quest’estate alla Givova Ladies e personalmente mi sono trovata molto bene con la società e con le mie compagne di squadra con le quali si è instaurato un ottimo rapporto e per questo penso che siamo un bel gruppo coeso e unito. Dove possiamo arrivare? Giocando sempre con il giusto spirito e unendo la testa d il cuore con la tanta voglia che abbiamo di migliorarci sempre, sono convinta che possiamo ottenere degli ottimi risultati e per questo motivo dico ai nostri tifosi di sostenerci come sempre hanno fatto”.

 

Alle parole di Panteva, come di consueto nel pre view del prossimo match di campionato, abbiamo sentito il nostro coach Nicola Ottaviano che dichiara: “Domani sarà una partita fondamentale, affrontiamo un’altra squadra giovane, la più giovane del campionato con un’atleta come Potolicchio che nel momento del bisogno si carica letteralmente la squadra sulle spalle. Stiamo preparando la gara nei dettagli, per portare a casa due punti fondamentali per la classifica. Dobbiamo restare unite e continuare a difendere come abbiamo fatto contro Battipaglia per dare continuità al lavoro che stiamo svolgendo durante queste settimane”.

 

L’Asd Basket Femminile Stabia, sponsorizzata Banca Stabiese, diretta dal presidente Gaetano Manco è allenata da coach Mauro Cavaliere che allena un roster composto da due veterane come Raffaella De Rosa e Lella Potolicchio che fanno da chiocce ad un gruppo di ragazze di cui una sola classe 2000 come Carmen Scala e tante ragazze classe 2002 come Luisa Inverno, Greta Monda, Miriana Mascolo, Irene Paduano, Chiara Somma, Rita Stigliano, Dioma Sele, Elena Tasevska, Matea Atanasovska e Ida Cannavale a cui si aggiungono tre nate nel 2003 come Sara Seka, Martina Sammarco e Antonia Borriello.

Il match sarà trasmesso sulla nostra Pagina Facebook, Free Basketball.